Attualità

Pubblicato il 29 Aprile 2020 | di Redazione

La Guardia di Finanza dona un contributo in denaro alle sottosezioni Unitalsi di Ragusa e Noto

Il Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Ragusa, rappresentato dal Comandante Col. Giorgio Salerno ha donato alle sottosezioni Unitalsi di Ragusa e Noto un contributo in denaro, raccolto tra i finanzieri in servizio ed in congedo, quale gesto concreto di solidarietà verso le famiglie bisognose della provincia iblea, alle quali la crisi economica dovuta alla pandemia ha peggiorato le condizioni di vita. Gli aiuti raccolti sono stati consegnati ai presidenti delle due sottosezioni, Marina Iurato e Salvo Fede che li destineranno ad acquistare derrate alimentari da distribuire alle famiglie da esse seguite in tutti i comuni della provincia ragusana.
“Il nostro servizio agli ammalati e alle persone con disabilità non si è fermato in questo triste periodo – ha dichiarato Marina Iurato – ha assunto nuove forme e risponde a nuove emergenze. Ma il nostro carisma rimane sempre la carità. I pacchi dono che andremo a consegnare a tante famiglie prive del lavoro e del necessario saranno confezionati e accompagnati dal nostro calore umano. Madre Teresa diceva: Quello che facciamo è soltanto una goccia nell’oceano. Ma se non ci fosse quella goccia all’oceano mancherebbe. E noi, come Unitalsi e Chiesa in cammino siamo felici di esser parte di questo oceano di carità”. Ed indubbiamente, gocce di questo oceano oggi sono stati anche i militari delle Fiamme Gialle, già costantemente impegnati nel servizio quotidiano a questo territorio.

Tags: , , ,


Autore

Redazione

"Insieme" esce col n° 0 l'8 dicembre del 1984. Da allora la redazione è stata la "casa di formazione" per tanti giovani che hanno collaborato con passione ed impegno.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna Su ↑
  • Follow by Email
    Facebook
    YouTube
    Instagram
  • Amici

  • Sostenitori

  • RSS Ultime dal SIR