Cultura

Pubblicato il 16 Giugno 2020 | di Redazione

Esami di Stato, due sante messe ieri a Vittoria e oggi a Ragusa

Una celebrazione, per accompagnare con la preghiera i giovani impegnati negli Esami di Stato, si è tenuta ieri a Vittoria, nella basilica di San Giovanni Battista. Tanti i giovani che hanno raccolto l’invito lanciato dal Vicariato di Vittoria, dall’unità di Pastorale giovanile Vittoria-Acate-Scoglitti, dai gruppi parrocchiali, dall’Agesci, dalla Fuci, e dal Msac. La chiesa, pur nelle restrizioni imposte dalla pandemia, si è riempita. A presiedere la santa messa è stato don Peppino Antoci, assistente diocesano dei Giovani di Ac, affiancato da don Salvatore Mallemi e don Flavio Maganuco.
«Siamo alle soglie – ha commentato al termine della celebrazione don Flavio Maganuco – di una grande tappa che riguarda i giovani: la maturità scolastica. Non possiamo permettere che questi evento significativo, che segna il percorso di tanti giovani, sia dimenticato o che passi in secondo piano. Papa Francesco chiede di accompagnare i giovani “a diventare protagonisti gioiosi dell’evangelizzazione dei loro coetanei”. Accompagniamo, dunque, con la preghiera il cammino dei nostri giovani, affinché non manchi il necessario impegno basato sulle capacità di cui il Signore ha fatto dono a ciascuno».

Oggi pomeriggio alle 19, a Ragusa, nella chiesa del Sacro Cuore, un’altra santa messa sarà celebrata per iniziativa della Cappella Universitaria e sarà presieduta da don Paolo La Terra. Per gli studenti che quest’anno hanno sperimentato la didattica a distanza e l’impossibilità di vivere momenti di socialità, la partecipazione a una celebrazione comunitaria è sicuramente una bella occasione che si offre loro. Anche per questo la Cappella Universitaria ha fortemente voluto questo momento che, come ormai tradizione, viene proposto il giorno precedente l’inizio degli Esami di Stato.
Il significato di questa celebrazione vuole essere quello di affidare al Signore la trepidazione e la fatica per questo momento così importante nella vita dei giovani, punto di arrivo del percorso scolastico e punto di partenza per le scelte di vita fondamentali per il futuro

Tags: , , , , , , , , ,


Autore

Redazione

"Insieme" esce col n° 0 l'8 dicembre del 1984. Da allora la redazione è stata la "casa di formazione" per tanti giovani che hanno collaborato con passione ed impegno.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna Su ↑
  • Follow by Email
    Facebook
    YouTube
    Instagram
  • Amici

  • Sostenitori

  • RSS Ultime dal SIR