Vita Cristiana

Pubblicato il 13 Gennaio 2021 | di Carmelo La Porta

Vicino agli insegnanti di religione condividendone spirito e responsabilità

Nel suo ministero pastorale a Ragusa il Vescovo monsignor Carmelo Cuttitta ha sempre espresso vicinanza agli insegnanti di religione che quotidianamente svolgono il loro servizio nelle scuole della diocesi.

In ciascuno di questi anni ha accompagnato con la sua presenza gli incontri di formazione, ora porgendo con discrezione il suo saluto, ora guidando i momenti di preghiera. Agli insegnanti ha offerto la testimonianza della sua esperienza di insegnante di religione in un liceo di Palermo, ancor prima di essere chiamato al servizio episcopale. Monsignor Cuttitta, in occasione di questi incontri, sottolineava ai docenti di religione l’importanza di assumere con competenza e spirito di servizio la responsabilità quotidiana della relazione educativa con gli studenti, nel servizio all’interno del sistema scolastico.

Ai componenti dell’Ufficio il Vescovo Carmelo ha sempre dato grande fiducia per il lavoro svolto, offrendo il proprio sostegno e dimostrando grande disponibilità nell’aggiornare i decreti vescovili per adeguarli alle diverse situazione di novità che man mano sono emerse. Proseguendo una prassi consolidata nella nostra diocesi, con generosità ha offerto l’aiuto economico per le attività di formazione dei docenti di religione per consolidare l’aggiornamento e le abilità pedagogiche degli stessi.

Tra la fine del 2017 e l’inizio del 2018, monsignor Cuttitta ha accolto le dimissioni dell’allora direttore preside Giuseppe Cugno, passando il testimone a me, da qualche mese nominato vice-direttore. Ricordo le sue parole quando chiese la mia disponibilità: da una lato mi indicò di seguire l’ufficio con senso di responsabilità ecclesiale, dall’altro offrì il suo pieno sostegno per le decisioni che nel tempo si sarebbero prese, esprimendomi piena fiducia. E così è stato. I nostri incontri di lavoro si sono svolti sempre in un clima di grande cordialità, di unità di intenti e di decisioni condivise per il bene dell’insegnamento della religione nella nostra diocesi: dall’organizzazione della formazione, ai criteri per i punteggi di graduatoria; dall’approvazione delle graduatorie per gli aspiranti insegnanti di religione, alle proposte di nomine degli stessi nelle scuole della diocesi.

Ho appreso con grande commozione le dimissioni di monsignor Carmelo Cuttitta da pastore della nostra diocesi. Penso di sintetizzare le tante emozioni nel sentimento di gratitudine per questi cinque anni di servizio, per la cordialità, la fiducia espressa, la condivisione di responsabilità con quanti abbiamo operato nel servizio dell’insegnamento della religione cattolica.


Autore

Carmelo La Porta

Direttore dell'Ufficio Diocesano per l'insegnamento della Religione. Ha insegnato religione cattolica presso diversi istituti della città e attualmente presso l'I.I.S. "Galileo Ferraris" di Ragusa. E' docente di Teologia Morale presso la Scuola Teologica di Base della Diocesi di Ragusa e componente del direttivo della stessa scuola.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna Su ↑
  • Follow by Email
    Facebook
    YouTube
    Instagram
  • Sostenitori

  • RSS Ultime dal SIR