Cultura

Pubblicato il 15 Marzo 2019 | di Redazione

0

Il primo premio a una studentessa del liceo classico di Ragusa

È una studentessa del liceo classico Umberto I di Ragusa, Giulia Bracchitta, la vincitrice della prima edizione del Certamen Augustinianum Ragusiense, bandito dalla Biblioteca diocesana “Monsignor Francesco Pennisi”, che si è tenuto lo scorso 25 febbraio.

Lo ha reso noto, al termine della valutazione delle prove, la commissione esaminatrice composta dal presidente dott. Gianluca Vindigni e dai professori Gaetano Cosentini e Maria Teresa Millefiori. Il secondo premio è stato attribuito ex aequo a Giulia Gueli del liceo classico Mazzini di Vittoria e a Verdiana Cilia del liceo classico Umberto I di Ragusa. La commissione ha anche assegnato due menzioni di merito a Luca Martorana e Federica Adamo, entrambi del liceo classico Umberto I di Ragusa. Gli studenti partecipanti a questa prima edizione sono stati 35.

La premiazione avverrà sabato 23 marzo, alle 17, nella sala Fondo Antico della Biblioteca diocesana al termine di una conferenza dal titolo “Agostino e la comunità dei suoi amici” tenuta dal direttore padre Giuseppe Di Corrado, dottore in Patristica. A tutti gli studenti che hanno gareggiato al Certamen sarà consegnato un attestato di partecipazione.

Il direttore della Biblioteca diocesana, sac. dott. Giuseppe Di Corrado, e il dott. Gianluca Vindigni, presidente della commissione di valutazione e coordinatore dell’evento, esprimono i più sinceri complimenti agli studenti vincitori e i più sentiti ringraziamenti a tutti gli studenti partecipanti.

Tags: ,


Autore

Redazione

"Insieme" esce col n° 0 l'8 dicembre del 1984. Da allora la redazione è stata la "casa di formazione" per tanti giovani che hanno collaborato con passione ed impegno.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna Su ↑