Vita Cristiana

Pubblicato il 17 Maggio 2019 | di Redazione

0

I festeggiamenti in onore di Santa Rita

Santa Rita da Cascia, con la sua semplicità, ha conquistato milioni di devoti in tutto il mondo, tutti coloro che cercano una strada per affrontare la vita quotidiana nel rispetto delle virtù cristiane. Rita non ci ha lasciato scritti, ma l’esempio vissuto nella quotidianità della sua vita semplice. Donna dalla forte volontà, è andata contro le convenzioni per seguire Gesù Cristo.

Giorno 22 Maggio in occasione della festa di santa Rita, l’Ufficio per la pastorale della Salute della Diocesi di Ragusa, in collaborazione con l’Asp, ha organizzato una S. Messa per i malati e i sofferenti con benedizione delle rose presso la parrocchia SS. Ecce Homo, Ragusa, nel Centenario della Dedicazione della Chiesa Parrocchiale.
Dopo la S. Messa le rose benedette saranno donate ai degenti dei Presidi Ospedalieri Giovanni Paolo II e Maria Paternò Arezzo.

La rosa è il simbolo ritiano per eccellenza: come la rosa, Rita ha saputo fiorire nonostante le spine che la vita le ha riservato. Il fiore simbolo di Santa Rita caratterizza anche la tradizionale “Benedizione delle Rose”, che avviene ogni anno dopo la messa pontificale del 22 maggio, festa di Santa Rita, davanti alla Basilica di Cascia.

In allegato il programma dei festeggiamenti in suo onore presso la la Parrocchia SS. Ecce Homo, Ragusa.

Tags: , , ,


Autore

Redazione

"Insieme" esce col n° 0 l'8 dicembre del 1984. Da allora la redazione è stata la "casa di formazione" per tanti giovani che hanno collaborato con passione ed impegno.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna Su ↑