Attualità

Pubblicato il 27 Novembre 2019 | di Silvio Biazzo

Chanel taglia il primo traguardo al G. Paolo II

Con i suoi 1,805 kg aveva fretta di uscire all’aperto, voleva essere la prima a nascere nel reparto di Ostetricia e Ginecologia appena trasferito al Giovanni Paolo II, ed ha tagliato il traguardo per la gioia di mamma e papà: Chanel, così si chiama la piccola venuta al mondo alle 7:31 di domenica mattina 24 novembre.

La mamma giovanissima, di appena 16 anni, proveniente da Santa Croce Camerina racconta che le si sono rotte le membrane e il suo compagno ha chiamato il 118, immediato il trasporto al nuovo reparto del nosocomio Giovanni Paolo II. La piccola è nata alla trentatreesima settimana con un parto spontaneo anche se la bimba è prematura, sta bene ed è bellissima. Ad assistere la giovane mamma la ginecologa, dott.ssa Sebastiana Ragonese, l’ostetrica Viviana Salvo e la neonatologa dott.ssa Maria D’Alessandro.

Poche ore dopo nell’ospedale ragusano sono nati due altri bambini, questa volta maschietti. Si è trattato in entrambi i casi di gravidanze a termine.

«Non potevamo cominciare questo trasferimento in modo migliore – aggiunge – il direttore generale dell’Azienda Sanitaria Provinciale Aliquò – e auguro un buon lavoro a tutti gli operatori dei due nuovi reparti – ostetricia/ginecologia e UTIN – che hanno, fin dall’inizio, creduto e lavorato affinché questo trasferimento si completasse con i tempi e i modi giusti. La nave è salpata e siamo felici di avere dato a questa comunità, dopo tanta attesa, un ospedale nuovo ed efficiente».

Tags: ,


Autore

Silvio Biazzo

Giornalista Pubblicista dal 1980 , ha collaborato con Radio Insieme, Avvenire, Giornale di Sicilia e Gazzetta del Sud e tv locali, diploma di Maturità Classica, studi universitari in Giurisprudenza , dal 1993 insignito della Onorificenza di Cavaliere dell’ O.M.R.I.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna Su ↑