Cultura

Pubblicato il 28 Novembre 2019 | di Silvio Biazzo

0

La città dei Musei espone i Presepi in miniatura

Primo classificato nella sezione presepi in miniatura

“Il rito torna a rinnovarsi: i Re Magi indicano un borgo che si scorge in lontananza, dalla fisionomia inconfondibile, la stella cometa vi si ferma sopra.” Queste le indicazioni d’impatto contenute nella locandina che, a Chiaramonte Gulfi, promuove il concorso “Il presepe in miniatura nella città dei musei”, un appuntamento in grado di coniugare il fascino della storia con la suggestione della tradizione, un appuntamento che punta ad esaltare la cura dei dettagli e dei particolari. Organizzato dall’associazione “L’Arco” con il sostegno dell’amministrazione comunale retta dal sindaco Sebastiano Gurrieri e il supporto della Pro Loco cittadina, l’iniziativa, giunta alla sesta edizione, si annuncia tra quelle che, in provincia di Ragusa, mettono alla prova la capacità realizzativa di amatori, appassionati, artigiani che intendono predisporre un manufatto destinato a rappresentare la realtà presepiale, interpretata attraverso una forma d’arte a scelta, incluse quelle moderne ed astratte, con ogni tipo di tecnica e materiale a patto che sia preservato il contenuto religioso.

La sesta edizione dei presepi in miniatura è aperta a tutta la Sicilia e anche a chi propone manufatti da altre zone d’Italia e vuole puntare a vincere un premio che sarà consegnato nel giorno dell’Epifania. Immancabile, inoltre, il concorso comunale, arrivato all’ottava edizione, la cui partecipazione è rivolta a comunità religiose, associazioni e privati cittadini che esporranno i presepi al pubblico nel territorio di Chiaramonte Gulfi. C’è poi la categoria riservata ai cittadini che realizzeranno il proprio presepe in casa e quella degli istituti scolastici, sezioni o classi. Ai partecipanti sarà chiesto di inviare delle foto del proprio presepe da quattro angolazioni differenti. Foto che saranno poi esposte per una mostra fotografica multimediale. Per partecipare alle varie categorie c’è tempo sino al 10 dicembre per quanto riguarda i presepi in miniatura, sino al 20 dicembre con riferimento alle categorie che espongono presepi aperti al pubblico e in famiglia.

«I presepi che parteciperanno al concorso – ha affermato Vito Sammatrice dell’associazione L’Arco – saranno esposti a partire dal 15 dicembre nei musei cittadini. Il 15 è la stessa data dell’inaugurazione della mostra. Per noi dell’associazione è una grande emozione potere proporre di nuovo questa kermesse nella città dei musei. Siamo convinti che le risposte, in termini di consenso, non mancheranno».

Per informazioni è possibile rivolgersi all’ufficio Turismo del Comune di Chiaramonte, al numero 0932/711256 o all’associazione L’Arco, al numero 3926692232. Si può partecipare presentando l’apposito modulo presso l’ufficio turismo del Comune di Chiaramonte, in corso Umberto 65, compilando l’apposito modulo d’iscrizione, scaricabile dal sito dell’ente locale.

Tags: , , ,


Autore

Silvio Biazzo

Giornalista Pubblicista dal 1980 , ha collaborato con Radio Insieme, Avvenire, Giornale di Sicilia e Gazzetta del Sud e tv locali, diploma di Maturità Classica, studi universitari in Giurisprudenza , dal 1993 insignito della Onorificenza di Cavaliere dell’ O.M.R.I.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna Su ↑