Vita Cristiana

Pubblicato il 6 Dicembre 2019 | di Redazione

Anche a Natale volgiamo lo sguardo verso la croce di contrada Petrulli

Un presepe sarà allestito all’interno della chiesetta che ospita la statua della Madonna delle Grazie, a partire dal giorno 7 e per tutto dicembre fino al 6 Gennaio 2020. A promuoverlo l’associazione “Amici della Croce Gloriosa del Giubileo A.D. 2000”, in occasione delle festività natalizie e in concomitanza del ventesimo anniversario della realizzazione del santuario, sito in contrada Petrulli, a Ragusa. Il Natale, atmosfera magica e gioiosa, evoca in noi il tepore della festa in famiglia, delle nostre case illuminate da luci colorate. C’è qualcosa di bello in tutto questo. È il modo con cui ricordiamo che la nascita di Gesù ci rassicura dell’abbraccio del suo amore e che la nostra vita e la storia dell’umanità sono raccolte e custodite in Dio. Il Natale vuoi dire che nulla di ciò che è veramente umano è perso, e che tutto è destinato all’amore e alla vita. La nascita nella grotta di Betlemme è l’inizio di un cammino e di una storia che porterà il Figlio di Dio a condividere tutto quanto contrassegna la nostra umanità, anche la sofferenza e la morte.

Ed è per questi motivi che vi invitiamo a volgere lo sguardo verso la Croce di contrada Petrulli, tesa a illuminare le nostre case e i nostri cuori; là troverete il Bambinello all’interno della grotta, al quale invochiamo pace e serenità per l’umanità intera.

Chiunque volesse visitare il presepe presso il santuario della Croce Gloriosa di contrada Petrulli (singoli fedeli, gruppi di associazioni, scuole, parrocchie ecc.), ci può contattare ai seguenti numeri telefonici : 3319918401 (signor Cannizzo), 3703078071 (signora Tumino), 3293721411 (signor Battaglia).

Tags: , ,


Autore

Redazione

"Insieme" esce col n° 0 l'8 dicembre del 1984. Da allora la redazione è stata la "casa di formazione" per tanti giovani che hanno collaborato con passione ed impegno.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna Su ↑