Società

Pubblicato il 22 Settembre 2021 | di Redazione

L’Ac sostiene la campagna di Legambiente “Puliamo il Mondo”

L’Azione cattolica sostiene la campagna di volontariato ambientale 𝑷𝒖𝒍𝒊𝒂𝒎𝒐 𝒊𝒍 𝑴𝒐𝒏𝒅𝒐 promossa da Legambiente Onlus giunta quest’anno alla 29° edizione.
𝑷𝒖𝒍𝒊𝒂𝒎𝒐 𝒊𝒍 𝑴𝒐𝒏𝒅𝒐 è un’iniziativa di volontariato dedicata alla rimozione dei rifiuti abbandonati da spiagge o altri ambienti naturali. Ma anche, da qualche anno, giornata di impegno a ripulire il Mondo dai pregiudizi, promuovendo insieme alla cura dell’ambiente uno spirito di comunità fatto di tolleranza, solidarietà e integrazione.
“L’Ac è con “Puliamo il Mondo” – spiega Saro Schininà, presidente diocesano – perché, tenere insieme chi vuole salvare l’ambiente, le città e le periferie dai rifiuti e dal degrado e chi cerca di ricostruire ogni giorno relazioni di comunità e dialogo significa procedere nella direzione indicata da papa Francesco per una ecologia integrale che comprenda chiaramente le dimensioni umana e sociale, inscindibilmente legate alla questione ambientale”.
Nel nostro territorio possiamo partecipare attivamente a “Puliamo il mondo” sulla spiaggia di Costa di Carro, a Sampieri, dove il Circolo Legambiente Scicli “Kiafura”, in collaborazione con l’associazione Cava d’Aliga d’Amare, ci attende per un evento di pulizia aperto a tutti i cittadini che tengono al decoro e al rispetto dell’ambiente.
Appuntamento domenica 26 settembre alle 9,30 a Sampieri: luogo di partenza, il rifornimento di fronte al camping La Spiaggetta. Da lì ci si sposterà sulla spiaggia per organizzare i gruppi di lavoro. L’evento si svolgerà nel rispetto delle vigenti norme anticovid.


Autore

Redazione

"Insieme" esce col n° 0 l'8 dicembre del 1984. Da allora la redazione è stata la "casa di formazione" per tanti giovani che hanno collaborato con passione ed impegno.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna Su ↑