Attualità

Pubblicato il 15 Novembre 2019 | di Silvio Biazzo

Diversamente giovani in palestra

L’Anteas Ragusa ripropone il corso di ginnastica dolce rivolto agli anziani. L’appuntamento si tiene due volte a settimana, il lunedì dalle 9.30 alle 10.30 e il giovedì dalle 11 alle 12, nella palestra Parisi di via Bellarmino. Sono già circa sessanta gli iscritti e l’obiettivo è di far sì che questo numero possa aumentare. A tenere le lezioni un’insegnante Isef specializzata nelle attività per la Terza età.

«Questo progetto, che già parecchie soddisfazioni ci ha regalato nel recente passato – sottolinea il presidente di Anteas Ragusa, Rocco Schininà – va inquadrato nel contesto di quello che è il nostro obiettivo primario, vale a dire perseguire quello che noi chiamiamo un invecchiamento attivo. È basilare per persone di una certa età avere l’opportunità di potere contare su una forma fisica all’altezza della situazione. E per quanto ci riguarda, mettiamo gli strumenti affinché ciò avvenga grazie alla guida dell’insegnante che indica quali sono gli esercizi migliori da compiere. L’Anteas, insomma, si spende in maniera operativa per fare in modo che tutte le persone che partecipano ai nostri progetti possano vivere la propria età sentendosi assolutamente in forma sia sul piano cognitivo che, come in questo caso, su quello fisico. Sono numerosi altri i progetti che stiamo predisponendo e che proseguono lungo l’alveo che abbiamo tracciato con la consapevolezza che gli obiettivi che siamo chiamati a raggiungere impongono un’operatività straordinaria, la stessa che stiamo cercando di porre in essere».

Tags: , , ,


Autore

Silvio Biazzo

Giornalista Pubblicista dal 1980 , ha collaborato con Radio Insieme, Avvenire, Giornale di Sicilia e Gazzetta del Sud e tv locali, diploma di Maturità Classica, studi universitari in Giurisprudenza , dal 1993 insignito della Onorificenza di Cavaliere dell’ O.M.R.I.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna Su ↑
  • Follow by Email
    Facebook
    YouTube
    Instagram
  • Amici

  • Sostenitori

  • RSS Ultime dal SIR