I Comunicati della Politica

Pubblicato il 25 Novembre 2019 | di Comunicati Stampa

“Si resti arrinesci”, a Ragusa la Campagna contro l’emigrazione giovanile

“Si resti arrinesci”: venerdì 29 novembre al Comune una tappa della Campagna contro l’emigrazione giovanile.

La campagna regionale contro l’emigrazione giovanile “Si resti arrinesci” fa tappa a Ragusa. Venerdì 29 novembre infatti, alle ore 18, presso l’aula consiliare, è in programma un appuntamento che fa seguito alla manifestazione svoltasi a Palermo lo scorso 25 ottobre, che ha visto la presenza di centinaia di giovani, diversi amministratori ed anche i vescovi di Palermo, Cefalù e Monreale, ed ai numerosi incontri già tenuti  presso università, scuole e comuni della Sicilia.

“Si resti arrinesci” è una campagna che si pone l’obiettivo di fermare l’emigrazione, soprattutto giovanile, dalla Sicilia. Studenti universitari e delle scuole superiori, docenti, associazioni di volontariato e promozione sociale, lavoratori e precari  in sinergia con Padre Antonio Garau – portavoce del “Movimento delle valigie cartone” –  hanno scelto di organizzarsi per mettere al centro del dibattito pubblico il tema del diritto a vivere nella propria terra. Un movimento che tra una forte presenza sui social media e gli eventi pubblici  con  l’intento di smuovere qualcosa all’interno dei palazzi istituzionali e di elaborare proposte per un cambio culturale, economico e sociale.

Nel corso dell’incontro che si terrà al Comune, verrà illustrata la campagna da parte dei promotori,  tracciata un’analisi sui dati sull’emigrazione giovanile e si cercherà di capire quali azioni siano necessarie per invertire la rotta, parallelamente alle testimonianze di chi è riuscito a rimanere. Previsto un  dibattito aperto con interventi liberi.

Ad aprire la riunione saranno il Sindaco Peppe Cassì ed il Presidente del Consiglio Comunale Fabrizio Ilardo che porteranno ai presenti i saluti della pubblica istituzione che ospita l’evento realizzato anche con il supporto della Consulta Giovanile Comunale, nonché dei Consulenti alle politiche giovanili di Modica Samuele Cannizzaro, di Comiso Angelo Migliorisi e delle consulte giovanili di Chiaramonte Gulfi e Pozzallo.

I lavori potranno essere seguiti anche in diretta Facebook sulla pagina ufficiale della campagna, dove si possono trovare maggiori informazioni.

Ragusa  25/11/2019

Il Capo Ufficio Stampa

dott. Giuseppe Blundo

Tags: , , , ,




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna Su ↑
  • Follow by Email
    Facebook
    YouTube
    Instagram
  • Amici

  • Sostenitori

  • RSS Ultime dal SIR